La bioedilizia nella ricettività turistica

bioedilizia legno salerno
Il legno, tra ristrutturazioni e bioedilizia
22 novembre 2018
bioedilizia per hotel salerno

Nel corso degli ultimi anni l’applicazione dei concetti della bioedilizia ad hotel, alberghi, ristoranti e ricettività in generale è divenuta sempre più forte.

Il merito va naturalmente ad una sempre maggiore sensibilità ambientale e ad una crescente apertura alle tematiche che riguardano natura e benessere della persona.

Aumentano i bio hotel, i b&b e gli agriturismi biologici, gli alberghi ecologici.

Il tutto è dovuto ad una differente visione del mondo da parte sia dei proprietari che degli utilizzatori finali.

Bioedilizia per hotel

Un hotel pensato secondo i canoni della bioedilizia racchiude il concetto di sostenibilità a 360°.

Perché il rispetto per l’ambiente lo ritroviamo in fase di progettazione, nel momento della scelta dei materiali da utilizzare, nelle modalità di produzione dell’energia, nei servizi offerti agli ospiti.

Hotel e bioedilizia significa scegliere materiali naturali ed ecosostenibili che non contemplino colle o elementi chimici.

Possiamo quindi virare verso il legno, la paglia, la terra cruda, o anche cartone riciclato, lino, cotone grezzo, bambù quando parliamo di arredi.

Bioedilizia per alberghi

Un albergo progettato secondo i dettami della bioedilizia è:

  • A basso consumo energetico, prevedendo magari pareti isolate e traspiranti e tetti in legno che accumulano calore;
  • In grado di sfruttare le risorse energetiche naturali;
  • Integrato perfettamente con l’ambiente naturale circostante.

 

Translate »